blog

Può essere difficile riconoscere se hai solo le vertigini o se stai vivendo delle vere vertigini.

Può essere difficile riconoscere se hai solo le vertigini o se stai vivendo delle vere vertigini.

Scopri un dispositivo impiantabile che funge da un’altra opzione per chi soffre di questa grave condizione. Il numero di americani con apnea notturna è aumentato notevolmente dagli anni ’90. Scopri cosa causa l’apnea notturna, i sintomi a cui prestare attenzione e chi è a maggior rischio. Il russare eroico non è un super potere, ma può essere estremamente fastidioso e può segnalare una grave condizione medica. Con lo stile di vita frenetico di oggi e i giorni di overbooking, l’insonnia colpisce quasi tutti a un certo punto. È normale che alcune notti non siano riposanti come altre, ma quando accade in una serie di notti, potresti provare un ausilio per dormire da banco. Abbiamo chiesto alla neurologa Jessica Vensel-Rundo, MD, di condividere i suoi suggerimenti per… Leggi di più “” https://health.clevelandclinic.org/3-vitamins-best-boosting-immunity/200OK 3 vitamine che sono le migliori per aumentare la tua immunità Vuoi aumentare la tua immunità? Assicurati di assumere abbastanza di queste 3 vitamine. Il vecchio detto, “Una mela al giorno può tenere lontano il dottore”, potrebbe avere della verità dietro di esso, dopotutto. Mangiare cibi nutrienti ricchi di alcune vitamine può aiutare il tuo sistema immunitario a combattere le malattie. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica Abbiamo parlato con la dietista registrata Julia Zumpano, RD, LD, per dare un’occhiata più da vicino a queste vitamine, in quali alimenti puoi trovarle e come possono aiutarti a mantenerti in salute. Ecco cosa aveva da dire: la vitamina C è uno dei più grandi stimolatori del sistema immunitario di tutti. In effetti, la mancanza di vitamina C può persino renderti più incline ad ammalarti.

 Gli alimenti ricchi di vitamina C includono arance, pompelmi, mandarini, fragole, peperoni, spinaci, cavoli e broccoli. L’assunzione giornaliera di vitamina C è essenziale per una buona salute perché il tuo corpo non la produce né la immagazzina. La buona notizia è che la vitamina C è presente in così tanti alimenti che la maggior parte delle persone non ha bisogno di assumere un integratore di vitamina C a meno che non lo consigli un medico.La vitamina B6 è vitale per supportare le reazioni biochimiche nel sistema immunitario. Gli alimenti ricchi di vitamina B6 includono pollo e pesce d’acqua fredda come salmone e tonno. La vitamina B6 si trova anche nelle verdure verdi e nei ceci, che è l’ingrediente principale dell’hummus.https://harmoniqhealth.com/it/ La vitamina E è un potente antiossidante che aiuta il corpo a combattere le infezioni. Gli alimenti ricchi di vitamina E includono noci, semi e spinaci.

Come fare la spesa per aumentare la tua immunità Una semplice regola può aiutarti quando scegli frutta e verdura al supermercato o al mercato degli agricoltori: più sono colorate le frutta e la verdura, meglio è. “Prova a mangiare un’ampia varietà di cibi e mira a mangiare frutta e verdura di tutti i colori dell’arcobaleno”, dice Zumpano. “Il tuo piatto sarà più allettante da guardare e ti assicurerai di ricevere il maggior numero possibile di vitamine e sostanze nutritive per la salute”. È anche importante sapere che costruisci un sistema immunitario forte mantenendo abitudini alimentari sane nel tempo. Non puoi mangiare quattro arance a colazione e aspettarti di essere protetto quel giorno dal raffreddore. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie I supplementi possono aiutare la tua immunità? Mentre le vitamine e gli integratori possono aiutare a colmare le lacune nella dieta, il modo migliore per fare il pieno di nutrienti essenziali è prenderli direttamente dal cibo. Il tuo corpo assorbe e utilizza meglio le vitamine e i nutrienti quando provengono da una fonte alimentare. Quando si tratta di una vitamina o di un integratore, è spesso discutibile quanta ne stai effettivamente assumendo. Poiché gli integratori sono regolamentati come alimenti, non come farmaci, la Food and Drug Administration non valuta la qualità degli integratori né valuta i loro effetti sul corpo. Alcuni integratori possono avere effetti collaterali, soprattutto se assunti prima dell’intervento chirurgico o con altri medicinali.

Gli integratori possono anche causare problemi se si hanno determinate condizioni di salute. E gli effetti di molti integratori non sono stati testati su bambini, donne incinte e altri gruppi. È particolarmente importante evitare di assumere integratori di vitamina E. Non solo ci sono poche ricerche cliniche che dimostrano che gli integratori di vitamina E apportano benefici alla salute, ma possono anche essere dannosi in alcune situazioni. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Per questi motivi, gli esperti dicono che è meglio assumere vitamine attraverso il cibo piuttosto che con gli integratori. “Parla con il tuo medico se stai pensando di assumere integratori alimentari”, dice Zumpano. Rimanere idratati può anche aumentare la tua salute immunitaria, dice Zumpano. L’acqua aiuta il tuo corpo a produrre la linfa, che trasporta i globuli bianchi e altre cellule del sistema immunitario. Cerca di evitare di esagerare con le bevande che possono disidratarti, come il caffè. Oppure prova a mangiare cibi più idratanti, come cetrioli, sedano o anguria. “” https://health.clevelandclinic.org/tag/hair-loss/page/2/200OK Se stai cercando una soluzione efficace contro la caduta dei capelli, un trattamento usato per curare le articolazioni danneggiate può anche combattere l’alopecia.

Scopri come la terapia al plasma ricca di piastrine aiuta a far ricrescere i capelli persi. La caduta dei capelli è una delle principali preoccupazioni per le donne sottoposte a chemioterapia per il cancro al seno. Ma un nuovo dispositivo speciale può aiutare alcune donne a mantenere i capelli, dicono i primi risultati di un nuovo studio. Immagina di non doverti più prendere il tempo per lavare e asciugare i capelli. No, non dovresti raderti la testa, basta passare allo shampoo a secco, un prodotto spray che pubblicizza alcuni degli stessi benefici del goop bagnato che spalmi sulla testa. Questi spray a base di alcol o amido affermano di… Leggi di più L’inverno può essere duro per i tuoi capelli. L’aria fuori è gelata. L’aria all’interno è secca. Hai a che fare quotidianamente con elettricità statica e capelli da cappello.

Il rigido clima invernale può dare ai tuoi capelli un tale pestaggio che l’American Academy of Dermatology consiglia di suddividere i servizi chimici come il colore, una permanente o la stiratura a otto per… Leggi di più “” https://health.clevelandclinic.org/new-surgeries -ease-artrite-della-spalla-gomito-polso / 200OK Nuovi interventi chirurgici Facilitano l’artrite della spalla, del gomito, del polso Collaboratore: William Seitz, MD, chirurgo ortopedico Politica pubblicitaria Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Policy L’artrite della spalla, del gomito e del polso può provocare dolore e sensazione di debolezza. Può anche creare un sostanziale… Leggi di più Collaboratore: William Seitz, MD, chirurgo ortopedico / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione.

Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Policy L’artrite della spalla, del gomito e del polso può provocare dolore e sensazione di debolezza. Può anche creare una sostanziale perdita di mobilità e funzionalità. La buona notizia è che esistono alcune tecniche molto efficaci per affrontare questo problema, anche nei casi più gravi. Lottare con le funzioni quotidiane Le persone che soffrono di artrite di queste estremità superiori spesso hanno problemi con le attività quotidiane, come mangiare, vestirsi e pulirsi. In passato, i chirurghi avevano modi limitati per migliorare le frustrazioni di questi pazienti. Spesso, la loro unica opzione era fondere l’area comune. Questo riduce il dolore ma altera anche completamente il movimento delle persone.

Tuttavia, oggi, sono disponibili nuove tecnologie e tecniche per la sostituzione dell’articolazione biologica e artificiale. Ecco una ripartizione dei modi più nuovi e innovativi in ​​cui i medici possono affrontare l’artrite agli arti superiori: / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Spalla: invece di cercare di adattare un paziente a un impianto preesistente, le protesi di spalla sono ora più adattive. Costituiti da diversi pezzi più piccoli, gli impianti modulari vengono inseriti con chirurgia mininvasiva su entrambi i lati dell’articolazione. Ciò consente agli impianti di replicare esattamente l’anatomia del paziente. Per coloro che desiderano conservare più del proprio osso naturale, come i pazienti più giovani o quelli con artrite allo stadio terminale o malattia massiva della cuffia dei rotatori, è stata sviluppata una tecnologia conservativa. Il resurfacing articolare può essere utilizzato in questi casi, poiché rimuove meno osso. Gomito: i pazienti con artrite che non sono in grado di portare la mano alla bocca trovano che questo sia un grave ostacolo. Con la nuova tecnologia, i medici possono ridurre il dolore artritico utilizzando una sostituzione dell’articolazione del gomito semi-vincolata. Questo è progettato per preservare più articolazione del paziente. Quando il trauma e / o l’artrite ha portato a un parziale deterioramento dell’articolazione del gomito, le sostituzioni personalizzate hanno avuto un grande successo nel restituire stabilità e rotazione dell’avambraccio ai pazienti, riducendo allo stesso tempo il dolore. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Polso: quando si tratta di artrite e instabilità del polso, i medici hanno sviluppato una protesi personalizzata per ripristinare una normale mobilità.

La tecnologia ora consente ai medici di riemergere l’intero polso, consentendo ai pazienti di tornare a un movimento quasi normale alleviando il dolore. Se soffri di artrite in queste aree, sappi che ci sono buone opzioni disponibili per alleviare il dolore e aiutarti a darti più funzionalità. “” https://health.clevelandclinic.org/are-vertigo-and-dizziness-the-same-thing/200OK Vertigini e vertigini sono la stessa cosa? Se hai mai avuto un caso di giri, probabilmente ti sei chiesto delle vertigini. Ma le vertigini e le vertigini sono la stessa cosa? Se hai mai avuto un caso di giri, probabilmente ti sei chiesto delle vertigini. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica Il problema è che ci sono molte variazioni al tuo equilibrio traballante: vertigini, capogiri, instabilità, sbilanciamento. Può essere difficile riconoscere se hai solo le vertigini o se stai vivendo delle vere vertigini. “Un tempo capogiro era il termine generico e le vertigini si adattavano al di sotto”, spiega l’audiologa Julie Honaker, PhD. “Ma ora stiamo scoprendo che le vertigini sono molto separate dalle vertigini.” Le vertigini sono un senso alterato dell’orientamento spaziale, una distorsione di dove siamo all’interno di uno spazio e come se il tuo equilibrio si senta fuori. La vertigine, d’altra parte, è veramente la sensazione di auto-movimento o il movimento di ciò che ti circonda – è una sensazione di rotazione. “Le vertigini possono essere molto debilitanti”, afferma il dottor Honaker. “Può provocare anche altri sintomi di squilibrio. Penso che la cosa più spaventosa sia il fatto che si accende così all’improvviso. Anche se è molto breve, è una risposta molto, molto forte “. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Il nostro sistema di bilanciamento è il nostro sesto senso e a volte non lo apprezziamo appieno finché qualcosa non va storto.

Quali sono le cause vertigini e vertigini? Il tuo sistema di equilibrio è complesso. Ci possono essere numerosi motivi per cui qualcosa lo sta buttando via, tra cui: Invecchiamento normale. Disturbi neurologici Motivi cardiovascolari come cambiamenti della pressione sanguigna. Problemi relativi all’orecchio (a volte da lesioni o talvolta dalla nascita). Lesioni alla testa o traumi. Farmaco. Gravidanza e altri cambiamenti ormonali. E se continuo ad avere le vertigini o ad avere le vertigini? Se hai riscontrato problemi di equilibrio di qualsiasi tipo, dovresti prima di tutto consultare il tuo medico. È importante capire cosa sta scatenando questa reazione o vedere se c’è uno schema.

Ricordi cosa stavi facendo nel momento in cui ti sono venute le vertigini? Hai altri sintomi correlati come nausea o mal di testa? È stato causato da un cambiamento di posizione? “Se possiamo iniziare a identificare questo tipo di cose con le tue vertigini, ci aiuterà a diagnosticare correttamente te e a portarti sul percorso di gestione corretto”, afferma il dott. Honaker. “Puoi anche iniziare vedendo prima il tuo medico di base.” / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie A volte ci sono ragioni molto comuni per provare capogiri e vertigini e possono essere facilmente affrontate e gestite. Come evitare problemi di equilibrio Una delle cose migliori che puoi fare per il tuo sistema di equilibrio è prenderti cura di te stesso. Ciò significa essere attivi, mangiare bene e consultare ogni anno il proprio medico per assicurarsi che tutto sia sotto controllo. Vuoi assicurarti che il tuo corpo stia lavorando al meglio, il che può scongiurare i sintomi di vertigini e vertigini. “Non iniziamo ad apprezzare il declino fino a quando non notiamo cambiamenti, come sintomi di vertigini o problemi con la nostra capacità di camminare o non ci sentiamo fermi come una volta”, afferma il dottor Honaker. “È allora che iniziamo a notare che le cose stanno andando storte. Per le misure preventive, la cosa migliore da fare è mantenere una buona salute. ” “” https://health.clevelandclinic.org/tag/mirgraines/200OK Come evitare i trigger di stress e gestire meglio le emicranie durante l’epidemia di coronavirus “” https://health.clevelandclinic.org/tag/good-cholesterol/200OK Mentre il colesterolo LDL “cattivo” causa l’accumulo di placca, l’HDL pattuglia il flusso sanguigno come un poliziotto amichevole, radunando LDL da inviare al fegato in modo che non possa fare alcun danno.

Ecco come aumentare il colesterolo HDL. Trova la verità sulle domande che stuzzicano la tua curiosità nella nostra serie “La risposta breve”. La dietista registrata Katherine Patton MEd, RD, CSSD, LD, risponde a questa domanda sul colesterolo. Il cibo contiene colesterolo, sì. Ma ecco perché non devi più preoccuparti dei cibi ricchi di colesterolo. Cosa succede quando il colesterolo “buono” va a male? Il nostro esperto spiega. “” https://health.clevelandclinic.org/are-weight-loss-pills-right-for-you/200OK Le pillole dimagranti sono adatte a te? La tua libreria è piena di libri di dieta? Hai provato ogni piano senza successo? Scopri se le pillole dimagranti sono il punto di partenza di cui hai bisogno per perdere peso e migliorare la tua salute. L’esperienza è generalmente una buona cosa, ma non quando si tratta di dieta.

Conoscere i dettagli di ogni dieta probabilmente significa che li hai provati tutti … e forse sei finito proprio dove avevi iniziato.

%d blogcu bunu beğendi: